Ultime Notizie sul Fotovoltaico e le Energie Rinnovabili

Delibera 578/13: tornano i contatori di produzione negli impianti in Scambio Sul Posto

L'Autorità per l'energia ha pubblicato l'attesa delibera 578/2013/R/eel che regola i servizi di connessione, misura, trasmissione, distribuzione, dispacciamento e vendita nel caso dei cosiddetti “sistemi semplici di produzione e consumo”, tra cui i sistemi efficienti di utenza (SEU). 

La delibera coinvolge in particolare gli impianti di produzione di energia elettrica (in particolare i sistemi di accumulo) e porta con se una serie di novità che non implicheranno particolari incombenze ai produttori, tecnici e progettisti.
La necessità di poter misurare l’energia effettivamente consumata all'interno dei sistemi semplici di produzione e consumo, ha reso necessario disporre non solo della lettura dell’energia immessa e prelevata dalla rete, ma anche quella prodotta.

Quindi a partire dalla data di entrata in vigore del TSSPC (Testo Integrato dei Sistemi Semplici di Produzione e Consumo delibera 578/13) si dovranno installare i contatori dell’energia prodotta anche in impianti in Scambio Sul Posto. Rimangono ovviamente esclusi da questa incombenza (che in ogni caso è onere del distributore) gli impianti in cessione totale. Insomma si ritorna alle origini, con due contatori (M1 e M2) anche per gli impianti in scambio non incentivati.

Per le nuove connessioni occorrerà predisporre tale contatore negli schemi di progetto. I distributori stanno comunque richiedendo la modifica degli schemi elettrici anche per impianti con domanda di connessione già inoltrata ma che ancora non hanno perfezionato il regolamento di esercizio.  

Per chi fosse interessato alla lettura della delibera 578/13, leggi qua

Contatti

Preventivo

Richiedi un Preventivo

Social

Links