Ultime Notizie sul Fotovoltaico e le Energie Rinnovabili

Fotovoltaico e sistemi di accumulo

Il GSE pubblica le Regole Tecniche per l’attuazione delle disposizioni sull’integrazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica nel sistema elettrico nazionale, come previsto dalla deliberazione 574/2014/R/eel (art. 10, comma 1) dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico.

Con la delibera 642/14, l'AEEG ha dato il via libera all'installazione di sistemi di accumulo su impianti fotovoltaici connessi alla rete (grid-connected). Il provvedimento integra la deliberazione 574/2014/R/eel al fine di definire i servizi di rete che dovranno essere prestati dai sistemi di accumulo. Ciò a seguito del completamento, da parte del CEI, della Variante alla terza edizione della Norma CEI 0-16 e della Variante alla seconda edizione della Norma CEI 0-21.

Dal primo gennaio 2015, i sistemi di accumulo possono essere installati anche su impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia GSE (ad esclusione del I Conto Energia). 

Tale quadro normativo permetterà un' ulteriore flessibilità nell'applicazione degli impianti fotovoltaici, andando a risolvere il problema della programmabilità dell'energia elettrica prodotta tramite il sole. Infatti, con le batterie previste nei sistemi, si potrà accumulare l'energia non consumata nel momento della produzione e renderla disponibile nelle ore serali o quando l'impianto fotovoltaico non riesce a soddisfare la domanda dell'utenza.

Come funziona un sistema di accumulo?

I sistemi di accumulo fanno si che l'energia fotovoltaica venga utilizzata nel miglior modo possibile e quindi anche valorizzata economicamente. Grazie alle batterie, un sistema di accumulo è in grado di immagazzinare l'energia proveniente dal campo fotovoltaico e di renderla disponibile quando i consumi dell'abitazione lo richiedono.
Sistemi storage fotovoltaico
Ottimizzando la quota di energia autoconsumata, il proprietario dell'impianto può ottenere notevoli benefici:

  • riduzione dei costi energetici e una maggiore pianificazione della propria spesa
  • beneficia dei vantaggi della connessione alla rete ottenendo però una maggiore indipendenza
  • maggiore controllo dei consumi e riduzione degli sprechi
  • possibilità di attivazione dei carichi domestici in modo programmato

La possibilità di installare un sistema di accumulo su impianti già  connessi è una grande opportunità. Permette infatti di ottimizzare il funzionamento di impianti che, grazie ai vari Conto Energia, sono già rientrati o rientreranno a breve dell' investimento iniziale aumentandone l'efficienza e finalizzando la produzione prevalentemente al soddisfacimento dei consumi piuttosto che all'immissione in rete. 

Aesse Energia è in grado di proporre svariate soluzioni impiantistiche che utilizzano inverter con abbinato un accumulo.

 

Contatti

Preventivo

Richiedi un Preventivo

Social

Links