Ultime Notizie sul Fotovoltaico e le Energie Rinnovabili

“Nuova Sabatini” finanziamenti ed incentivi anche al FOTOVOLTAICO

Con l'arrivo della primavera ci sono grosse novità nel mondo del fotovoltaico: finanziati anche gli investimenti nel fotovoltaico con il bando per l’acquisto di beni strumentali d’impresa previsto dall’articolo 2 del “Del Fare” (Dl n. 69/2013) e ribattezzato “NUOVA SABATINI".
L’acquisto di un impianto fotovoltaico funzionale allo svolgimento dell’attività d’impresa è considerata spesa ammissibile alle agevolazioni, laddove rientri nel concetto di “impianti”, come chiarito nelle varie risoluzioni dell’Agenzia delle entrate (cfr. circolare 19 dicembre 2013 n. 36/E; circolare 19 luglio 2007, n.46/E; circolare 11 aprile 2008, n.38/E), quindi macchinari, impianti diversi da quelli infissi al suolo, ed attrezzature varie, classificabili nell’attivo dello stato patrimoniale alle voci B.II.2 e B.II.3 dello schema previsto dall’art. 2424 c.c. (Art. 5 DM 27 novembre 2013 – P.to 6 Circolare 10 febbraio 2014 n. 4567).

Il nuovo strumento agevolativo prevede la costituzione di un fondo fino a 2,5 miliardi di euro (incrementabile fino a 5 miliardi) per l’erogazione di finanziamenti di importo compreso tra i 20.000 € ed i 2.000.000 € a favore di Piccole e Medie Imprese (PMI) che intendano effettuare degli investimenti  (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, tra le richieste ammissibili rientra anche quella per la realizzazione di impianti FV funzionali all’attività di impresa

I finanziamenti in oggetto potranno essere erogati esclusivamente dalle banche e dagli intermediari finanziari aderenti alla convenzione tra Ministero dello Sviluppo Economico, Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e Associazione Bancaria Italiana (ABI) prevista dal Decreto.

Oltre alla possibilità di richiedere un finanziamento e di beneficiare con priorità di accesso della garanzia del “Fondo di garanzia per le PMI”  fino all’80% dell’ammontare del finanziamento, la “Nuova Sabatini” prevede anche l’erogazione alle PMI di un contributo a copertura parziale degli interessi sui finanziamenti bancari richiesti.

Le PMI interessate potranno presentare le domande per la richiesta dei finanziamenti e dei contributi a partire dalle ore 9.00 del 31 marzo 2014 utilizzando la modulistica specifica.

Per qualsiasi informazione o delucidazione potete contattarci all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure al numero di telefono + 39 045 86 19 000.

Contatti

Preventivo

Richiedi un Preventivo

Social

Links