Ultime Notizie sul Fotovoltaico e le Energie Rinnovabili

Rinnovabili: tagli agli incentivi

NewsApprovato il Decreto sulle rinnovabili che prolunga l'attuale regime di incentivi fino al 31 Maggio.
Da giugno scatteranno i nuovi parametri che prevedono una riduzione graduale del sistema incentivante. Dopo le numerose voci che davano per incerto il rinnovo degli incentivi a sostegno delle rinnovabili, il Consiglio dei Ministri ha deciso: non ci sarà alcuno stop agli incentivi per il fotovoltaico ma i fondi saranno tagliati.
Pur avendo approvato il decreto, il Consiglio dei Ministri ha rinviato a fine aprile l'emanazione dei contenuti del nuovo sistema di incentivi sul fotovoltaico che comunque partirà dal prossimo giugno.
Per il fotovoltaico sembra che vi sarà una riduzione graduale del sistema incentivante, secondo tre principi base:

  1. determinazione di un limite annuale di potenza elettrica cumulativa degli impianti fotovoltaici che potranno ottenere le tariffe incentivanti
  2. determinazione delle tariffe incentivanti tenuto conto della riduzione dei costi delle tecnologie e dei costi di impianto e degli incentivi applicati negli Stati membri dell'Unione europea
  3. previsione di tariffe incentivanti e di quote differenziate sulla base della natura dell'area in oggetto (il suolo di installazione)

Per tutelare gli investimenti già effettuati proseguirà il ritiro dei certificati verdi fino al 2016 con il prezzo fissato al 78% di quello massimo di riferimento.
Potranno beneficiare dell'attuale meccanismo di incentivi tutti gli impianti allacciati alla rete elettrica entro il 31 maggio 2011; gli altri beneficeranno degli incentivi stabiliti dalla nuova normativa che prevede il sostegno statale anche qualora venga superata la soglia degli 8.000 megaWatt di energia.
Il nuovo piano di aiuti prevede anche un diverso impianto regolatore per gli impianti in esercizio che entreranno in funzione dal 1° gennaio 2013: sostanzialmente verrà operata una differenziazione tra piccoli e grandi impianti, in modo da dare certezza ai piccoli investitori e stimolare i più grandi a soluzioni più efficienti.

Contatti

Preventivo

Richiedi un Preventivo

Social

Links